Città Santa I

bobo blaster

Oggi dopo quasi 6 ore di viaggio sotto un sole maledetto e un’ aria soffocante ho percorso i primi 200 km da mumbai a nashic, citta del kumbmela, la moto nn mi ha dato problemi
ma il mio fisico da vecchio lupo spelacchiato si, una fottuta pepsi ghiacciata mi ha costretto ad imboscarmi tra i cespugli a lato della strada dove ho cagato sulla testa di un cobra reale lungo 30 metri…
la citta, di nashic e’ suggestiva, si adagia lungo un affluente del gange e i ricchi di ogni parte dell’india vengono a morire quaggiu’ perche’ cosi facendo guadagnano mille reincarnazioni.
l’india mi piace sempre di piu, perche’ la gente ti tratta con grandissimo rispetto ed e’ sempre pronta ad aiutarti, eppoi non c’e’ in giro un rumeno.

the first day is gone very well.

so stracc mort, vado a letto.

statemi bene

Gli altri post della serie

  1. Città Santa VI (24 marzo 2009)
  2. Città Santa V (16 marzo 2009)
  3. Città Santa IV (10 marzo 2009)
  4. Città Santa III (9 marzo 2009)
  5. Città Santa II (7 marzo 2009)
  6. Città Santa I (6 marzo 2009)

Leave a Reply

 

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.